In offerta!

Sicilia tra terra e mare

650

Categorie: ,

Descrizione

Unisci a noi in questa meravigliosa avventura in Sicilia.

L’isola più grande del Mediterraneo ti aspetta per farti ammirare spiagge cristalline, incantevoli città d’arte, borghi mediaveli, vulcani, buon cibo e alcuni dei siti UNESCO più belli al mondo.

Questo viaggio è stato pensato e organizzato da guide locali esperte ed innamorate della propria terra. Il nostro team ti aiuterà ad organizzare il tuo viaggio e ti assisterà per eventuali informazioni.

Ti ricordiamo che il volo per raggiungere Catania non è incluso nel costo.

Questa avventura è limitata a 8 viaggiatori.

 

 

 

 

Giorno 1

Benvenuti a Catania

Una nostra guida ti darà il benvenuto e ti accompagnerà presso la nostra struttura. Partiremo alla scoperta della città ammirando le bellezze che offre e ci immergeremo nel famoso street food catanese.

 

 

Giorno 2

Etna experience

Si parte alle 7:45 direzione Rifugio Sapienza (Etna sud) dove visiteremo i Crateri Silvestri per poi spostarci in un percorso non turistico che in circa un’ora e mezza ci porterà alla valle del Bove.

Ci sposteremo nel piccolo villaggio di Zafferana Etnea dove in un tipico bar italiano assaporeremo i famosi arancini. Continueremo la nostra avventura passando da una delle tante cantine di vini dove ci aspetta una degustazione.Completeremo la giornata ammirando il tramonto sul versante nord dell’Etna dove cammineremo sulla colata e vedremo la potenza del vulcano che ha spazzato via case, alberghi e una pineta.

 

 

 

Giorno 3

Taormina e Savoca (Godfather village)

Dopo la colazione andremo al mercato storico di Catania per comprare frutta fresca e dei gustosissimi panini che mangeremo per il pranzo. Finalmente si parte per Taormina, uno dei borghi più belli d’Italia. Passeggeremo per le sue strade, scatteremo centinaia di foto e ascolteremo la sua antica storia.

Adesso è l’ora di fare un tuffo nelle acque turchesi dell’Isola Bella e godersi il sole sdraiati sulla spiaggia. Completeremo la nostra giornata visitando il borgo di Savoca, diventato famoso per essere stato uno dei luoghi scelti da Francis Ford Coppola per il film “The Godfather”. Nel patio del bar Vitelli ci rilasseremo con un Aperol Spritz.

 

 

Giorno 4

Noto Marzamemi e Vendicari

Si parte alle 7:45 direzione Noto (città barocca) dove visiteremo uno dei più bei centri storici della Sicilia. Cammineremo lungo la via principale e assaporeremo la famosa granita di mandorle in uno dei bar più famosi.Dopo aver ammirato le bellezze dei palazzi e la maestosità delle chiese ci sposteremo a Marzamemi, affascinante borgo di pescatori sul mare, per poi completare la giornata nella Riserva di Vendicari.

 

 

 

Giorno 5

Ragusa e mare

Dopo la colazione partiremo per uno dei siti UNESCO che preferisco, Ragusa Ibla, un vero gioiello del Barocco siciliano. Visiteremo il famoso centro storico con le sue numerose chiese e bellissimi scorci, luoghi ideali per gli amanti delle fotografie. Ci sposteremo al suggestivo Castello di Donnafugata e ci perderemo nei suoi labirinti. Dopo la visita, per placare il languorino che nel frattempo avrà iniziato a farsi sentire, andremo a fare una degustazione di formaggi di capra in un’azienda biologica. Completeremo la fantastica giornata al mare nella tranquilla spiaggia di Playa Grande.

 

 

Giorno 6

Pantalica e Palazzolo Acreide

Si parte per Pantalica, la necropoli preistorica più grande d’Europa, oggi sito UNESCO. Cammineremo luogo i sentieri vecchi di migliaia di anni, ammireremo le case e le tombe scavate nel canyon dai Siculi. Grotte, necropoli, fiumi sono solo alcune delle meraviglie che incontreremo. Dopo il trekking ci sposteremo per un altro dei borghi più belli d’Italia Palazzolo Acreide, dove assisteremo alla preparazione della salsiccia a punta di coltello, oggi presidio slow food.Pranzeremo con un antipasto di salumi e formaggi tipici dei monti Iblei e una grigliata mista. Completeremo la nostra giornata con la visita del centro del paese.

 

Giorno 7

Riviera dei Ciclopi

Non possiamo non visitare la Riviera dei Ciclopi, una vasta riserva marina con fondali lavici. Partiremo per andare a visitare Acitrezza, antico borgo di pescatori, cammineremo sul lungomare e prenderemo una piccola barca che ci mostrerà da vicino i famosi Faraglioni (scagliati, secondo il mito, dal Ciclope in direzione di Ulisse). Dopo il giro in barca faremo una sosta ad Acicastello prima di recarci in aeroporto.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sicilia tra terra e mare”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *